Giornale del 29 Novembre 2016

Piano Fs, mano tesa dai consumatori

VETTORI

29-11-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Mobilità integrata e sostenibile. È il punto-chiave del Piano Industriale 2017-2026 di Fs Italiane, presentato alle associazioni dei consumatori in una delle tappe del roadshow avviato dal Gruppo a fine settembre. Al centro gli obiettivi e la strategia dell'azienda, finalizzati a migliorare la vita quotidiana dei clienti e la customer experience. Si sente la necessità di creare un sistema di infrastrutture e servizi tra loro efficacemente integrati, che vedano quindi i vari attori coinvolti nel settore cooperare.

  

A disposizione dei viaggiatori e di tutti i partner, Fs lancerà una piattaforma digitale per la pianificazione e l’acquisto del viaggio, mettendo in campo i mezzi più idonei per soddisfare le diverse esigenze della clientela: dal treno all’auto in sharing, dal pullman al bus urbano e dalla bici al taxi.

 

I rappresentanti delle associazioni hanno espresso grande interesse nei confronti dei contenuti del Piano e hanno offerto la loro disponibilità a seguirne l’evoluzione e a collaborare nella progressiva messa a punto di tutti quegli aspetti che riguardano più da vicino i consumatori e la qualità del viaggio, in un’ottica di mobilità sostenibile.

 

Erano presenti all’incontro Adiconsum, Adoc, Adusbef, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e, con delega ad Assoutenti, il Movimento Consumatori


Ultimi articoli in VETTORI