Giornale del 23 Novembre 2016

Frigerio a caccia di nuove adv con il recruiting

NETWORK

23-11-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Riparte il recruiting di Frigerio Viaggi Network con l’obiettivo di inserire nuove agenzie e nuove figure professionali all’interno della rete, che oggi conta oltre 50 punti vendita in tutta Italia. «Vorremmo entrare in contatto con brillanti professionisti del travel, aperti a nuove possibili partnership. Un rapporto di collaborazione imprenditoriale per la realizzazione di nuovi progetti e opportunità nei rispettivi territori di competenza», afferma Paola Frigerio, responsabile programmazione del network.

Le formule di partnership proposte dal network sono la Travel Planner, per chi vuole lavorare da “player indipendente”, come consulente di viaggi; la formula Friends, per chi ha già la sua agenzia e cerca nuovi strumenti che la facciano emergere; e la Franchising, che prevede l’apertura di una nuova adv contando sull’assistenza totale di Frigerio Viaggi Network.

Le proposte messe in campo da Frigerio sono flessibili e modulari, adattabili alle esigenze degli agenti di viaggi che desiderano acquisire strumenti tecnologici, accordi commerciali e un’ampia gamma di prodotti per rafforzare le proprie competenze distintive e acquisirne di nuove in altri segmenti, come il business travel per piccole e medie imprese.

«Siamo aperti a mutare le formule di partnership anche con agenzie di viaggi e Travel Planner che sono già parte della famiglia Frigerio Viaggi Network. In questo modo sarà possibile conquistare nuovi clienti e incrementare utili – continua Paola Frigerio – mettiamo a disposizione un’azienda forte e allo stesso tempo flessibile, gestita da una famiglia di imprenditori lungimiranti. Crediamo nella crescita orizzontale del network e nella reciprocità delle relazioni con i nostri partner. Ciò significa che andando oltre le modalità tradizionali di partnership, puntiamo sulla condivisione di nuove attività di sviluppo e garantiamo il supporto per iniziative di business, altrimenti bloccate nella quotidianità».

Ultimi articoli in NETWORK