Giornale del 21 Novembre 2016

Più sette per The Leading

Hotels of the World

OSPITALITA'

21-11-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
The Leading Hotels of the World ha annunciato l’ingresso di sette alberghi nella collezione che vanta oltre 375 hotel distintivi e di lusso. Dalle coste del lago di Como a Santiago ogni struttura rispecchia la destinazione in cui si trova e offre, ai viaggiatori più curiosi, interessanti esperienze culturali.

 

Il Sereno Lago di Como è un elegante e intimo rifugio progettato dall’architetto e designer Patricia Urquiola, dove è anche possibile assaggiare le prelibatezze dello chef Andrea Berton; il Portrait Roma, a pochi minuti da Piazza di Spagna, è una casa privata di proprietà della famiglia Ferragamo e dispone di 14 studio e suite dal grande fascino; The Lanesborough, nel cuore di Londra, vicino Knightsbridge, Buckingham Palace e Hyde Park, vanta camere e spazi comuni riportati al loro splendore georgiano originale; The Singular Santiago Lastarria Hotel, in Cile, riflette perfettamente l’energia e la vitalità della città. L’albergo vanta un ristorante pluripremiato guidato dell’executive chef Laurent Pasqualetto, che propone una cucina raffinata e sofisticata in un ambiente informale; The Singular Patagonia, appena fuori dalla città di Puerto Natales, sempre in Cile, è stato ricavato da uno stabilimento di frigoconservazione risalente al XX secolo ed è stato designato monumento nazionale nel 1196. Gli edifici sono stati tutti rinnovati pur mantenendo le strutture principali. È stato, inoltre, istituito un museo nella hall per esporre i pezzi e le attrezzature originali del tempo; l’Hôtel Barrière Les Neiges è un meraviglioso albergo in stile chalet, sulla leggendaria pista di Bellecôte, nel cuore del villaggio di Courchevel 1850 in Francia, che vanta 22 camere e 20 suite. Con un facile accesso al più grande comprensorio sciistico del mondo, Les 3 Vallées, si tratta di un resort che unisce avventura e lusso; emblema dell’Amburgo moderna, The Fontenay rispecchia l’architettura e lo stile della città dando riverbero alle fluide linee del lago Alster e del parco circostante, dove si affacciano tutte le 131 stanze.

 

«Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a questi nuovi hotel – ha commentato Deniz Omurgonulsen, vice president membership The Leading Hotels of the World – e di abbracciare i loro tratti peculiari che così bene si amalgamano con la nostra collezione. I soggiorni saranno resi unici dalle varie possibilità che si apriranno, anche al di fuori delle strutture, agli occhi degli ospiti».


Ultimi articoli in OSPITALITA'