Giornale del 16 Novembre 2016 - sfoglia il giornale

Destinazione Oman:

la tripletta di Maurizio Levi

OPERATORI

16-11-2016 NUMERO: 33

Invia
Maurizio Levi lancia tre itinerari in Oman, destinazione da lui programmata, per primo in Italia 16 anni fa, con diversi livelli di comfort secondo l’itinerario e la tipologia di clientela. C’è “Il paese dei sultani”, 11 giorni con pernottamenti in hotel a 4 stelle e solo una notte in un campo tendato nel deserto delle Wahiba Sands; “Terra incognita” di 9 gg, con 3 notti nel deserto, in campi mobili supercomfort pre-allestiti dallo staff, mentre i viaggiatori compiono una passeggiata tra le dune.

 

E una spedizione di 15 giorni, “Da Muscat al grande deserto del Rub Al Khali” fino a Salalah. Rientro lungo la costa selvaggia con spiagge sterminate, piccole baie, lagune, alti promontori vulcanici con villaggi di pescatori, colonie di uccelli e tartarughe, fino alle Wahiba Sands, il deserto costiero lambito dalle acque dell’oceano.


«Un itinerario unico, per viaggiatori esperti – sottolinea Levi, il fondatore del t.o. – che proponiamo solo noi. Quest’anno, per la prima volta, offriamo anche un itinerario sulle “Isole Andamane”, le acque nere, ex colonia penale, ora sereno arcipelago tropicale situato nel Golfo del Bengala (territorio indiano), con una rigogliosa vegetazione e una incredibile fauna marina. Viaggi originali, con esperte guide locali».

Uno stile che continua ad appassionare i viaggiatori del t.o., molti i repeater, tra il 60/70% della clientela, che spesso coinvolgono anche figli e nipoti. Una voglia di viaggiare che si percepisce anche dalle prenotazioni che per novembre e Natale, in casa Maurizio Levi, superano già quelle dello scorso anno.
 

Dorina Landi

Ultimi articoli in OPERATORI