Giornale del 11 Giugno 2015 - Speciale Estate Mediterranea - sfoglia il giornale

I piatti di Aristotele rivivono

al festival Kouzina

Speciale Estate Mediterranea

11-06-2015 NUMERO: 19

Invia
Monte Athos - GreciaSi dice che Aristotele abbia avuto l'hobby per la cucina e che, dalla sua terra natale – la regione del Monte Athos, nella Penisola Calcidica – le sue ricette si siano tramandate nei secoli. E proprio in omaggio ad Aristotele e alle sue prelibatezze, proprio sul Monte Athos (nella foto, il monastero Hromitsa Metohi), da qualche tempo si svolge il festival annuale Kouzina.


Le ricette proposte sono basate sui prodotti del mare. A partire dai mitili degli allevamenti locali che, grazie all’assenza di inquinanti, filtrano solo plancton, invitando al consumo come fossero ostriche.


Kouzina esprime il meglio della sua immagine a partire dal tramonto, con ristoranti e taverne della più aderente tradizione greca in quanto stile e colore,  che – allineati lungo la costa della zona balneare del piccolo centro di Olympiada (600 abitanti in tutto) – stagliano le loro sagome sgargianti di fiori stagionali. Uno degli chef si esibisce in diretta con gustose ricette a base di prodotti locali del mare e dell’orto, prendendo spunto anche dalla cucina italiana, visto che l’edizione 2015 del festival è dedicata a Expo Milano. Altri ristoranti si cimentano in menù nei quali ritrovare le suggestioni proposte dall’illustre filosofo Aristotele. Che, dall’alto della sua antica dimora, la cittadella Stagira (riportata in parte alla luce), ci piace immaginare seduto sulla panca di pietra al centro dell'agorà, lo sguardo rivolto alla baia sottostante, mentre assiste alle prodezza dei cuochi che si cimentano con le sue ricette.

Patrimonio Unesco dell'Umanità

Grazie all'Unesco – che ha incoronato Patrimonio dell’Umanità Monte Athos  (vanta 30 monasteri culla della religione greca, inaccessibili alle donne e comunque i permessi di visita, regolamentati, vanno richiesti anticipatamente) – il mondo scopre sempre più bellezze storiche, naturalistiche e culturali. Come ad esempio Olympiada, affacciata sul Golfo di Strymonikos, che offre strutture ricettive di poche stelle ma di grande qualità. O Stagira, una delle zone archeologiche piu importanti della Grecia. Quindi del mondo.   

Mario Masciullo

Ultimi articoli in Speciale Estate Mediterranea


Dimensione Turismo

09 Giugno 2016

Acentro 

09 Giugno 2016

Nicolaus 

09 Giugno 2016

Ota Viaggi 

09 Giugno 2016

King Holidays 

09 Giugno 2016

Settemari 

09 Giugno 2016

Villaggi Bravo 

09 Giugno 2016

Grimaldi Lines 

09 Giugno 2016

Best Tours 

09 Giugno 2016