Giornale del 30 Aprile 2015 - Speciale Crociere - sfoglia il giornale

Silversea

Speciale Crociere

30-04-2015 NUMERO: 13

Invia
Le escursioni incluse nel prezzo
Fondata e guidata dall’italiano Manfredi Lefebvre d’Ovidio, Silversea Cruises rafforza l’offerta e allarga il suo all inclusive di lusso. Compagnia top nel segmento delle piccole navi – tutte al di sotto delle 50mila tonnellate di stazza, per massimo 500 ospiti, tutti in suite – raggiunge 800 destinazioni in tutto il mondo.
«Alla nostra clientela fidelizzata, con un’alta percentuale di repeater, offriamo per il 2015 più di 50 nuove destinazioni, che diventeranno 70 nel prossimo anno», informa Alessandra Cabella, sales manager per l’Italia. «Per il 2016, che sarà un anno record in termine di viaggiatori – aggiunge – è previsto il Giro del mondo: un fantastico viaggio di 115 giorni a bordo di Silver Whisper con partenza da Fort Lauderdale, in Florida, e arrivo a Venezia.  Tra le novità di prodotto più importanti una serie di crociere tematiche, con la flotta Expedition, dedicate all’ornitologia e al bird watching, alla fotografia e al wellness. A bordo è sempre prevista la partecipazione di massimi esperti dei vari settori»


Si allarga, nel frattempo, il concetto di all inclusive di lusso: oltre alla libera scelta dei ristoranti, al servizio di maggiordomo, a bevande di ogni tipo in bar e ristoranti, al minibar e al servizio in camera, per le 52 partenze nel Mediterraneo previste quest’estate sono incluse nelle quote anche le escursioni. In tutti i porti di scalo i viaggiatori avranno a disposizione una selezione di tour, per piccoli gruppi, con guida locale. Nel pacchetto “tutto compreso” è prevista, inoltre, una connessione internet gratuita di due ore al giorno per ciascun ospite che diventa illimitata per chi alloggia nelle Top Suites.


«Su partenze selezionate – aggiunge ancora  Cabella – offriremo ai nostri clienti un upgrade di categoria e un credito spendibile a bordo a partire da 500 dollari per ciascuna suite».


Per quanto riguarda i rapporti con il trade, la manager precisa: «I nostri prodotti sono distribuiti in Italia solo attraverso un selezionato numero di agenzie di viaggi. Al momento il trend di crescita è stabile rispetto all’anno scorso e registriamo un crescente interesse per le destinazioni Expedition, grazie anche alla importante collaborazione con Cathay Pacific per l’area Asia-Pacifico dove operiamo con la Silver Discoverer».


Silversea Cruises ci tiene a sottolineare, poi, il «costante tutto esaurito» registrato dalle navi che operano nel Nord Europa. Un prodotto con un forte appeal anche in Italia.


Ultimi articoli in Speciale Crociere


RCCL

30 Aprile 2015