Giornale del 25 Marzo 2015 - Speciale BMT 2015 - sfoglia il giornale

Costa Crociere

Speciale BMT

25-03-2015 NUMERO: 8

Invia
«Il Mediterraneo ci sta molto a cuore. Ma il nord Europa anche»
Forte della certezza che le crociere rappresentano un prodotto anticrisi («si sono ridotti i numeri ma è cresciuta la qualità del viaggio»), Carlo Schiavon, direttore vendite e marketing Italia di Costa Crociere, arriva in Bmt molto carico: «Per noi Napoli è una piazza importante: da novembre scorso l’ammiraglia Costa Diadema vi fa uno scalo settimanale. Il sud in genere ci sta molto a cuore: la nuova neoCollection – con Tesori nascosti nel Mediterraneo e Le isole gioiello nel Mediterraneo – prevede imbarchi anche da Salerno e Trapani, oltre che da Savona e La Spezia, per crociere da 7 a 13 giorni, ideali per visitare le mete meno note del Mare Nostrum, a bordo di Costa neoClassica, Costa neoRiviera e Costa neoRomantica».


Un interesse quello di Costa per il Mediterraneo che si affianca a quello per il nord Europa. Da maggio ad agosto, Costa Favolosa proporrà le Grandi città del Baltico e le Terre dei Vichinghi, itinerari rispettivamente di una e due settimane, in partenza da Warnemünde (Germania) verso le capitali baltiche. Inoltre, dal 16 maggio, Costa Luminosa salperà settimanalmente da Stoccolma –raggiungibile da Roma, Venezia, Milano, Cagliari e Catania con voli speciali di Alitalia, Neos e Meridiana – per itinerari di 8 giorni verso Helsinki, San Pietroburgo e Tallinn.


Quanto al trade Schiavon sottolinea che «verrà premiata soprattutto la qualità rispetto la quantità, con commissioni alte sui fly&cruise e i rail&cruise».

Pad. 6- St. 6058


Ultimi articoli in Speciale BMT