Giornale del 28 Marzo 2012 - Speciale BMT 2012 - sfoglia il giornale

Adria Ferries

Speciale BMT

28-03-2012 NUMERO: 11

Invia
Adria Ferries si presenta a Napoli dopo la riorganizzazione societaria: diventata italiana a tutti gli effetti, le navi della flotta ora battono tutte la bandiera tricolore. La m/n AF Francesca (ex Domiziana acquistata dal Gruppo Tirrenia), sottoposta di recente a un profondo restyling, con la sua capacità di 2.000 passeggeri e 600 auto ha potenziato l’offerta di Adria Ferries sulla tratta Bari-Durazzo e v.v. affinancandosi alla già presente m/n AF Claudia (ex Riviera Adriatica), offrendo partenze giornaliere serali alle 23 nei due sensi, e per l’alta stagione nelle giornate di picco anche doppie corse straordinarie. Confermato anche il servizio plurisettimanale tra Ancona e Durazzo, con la m/n Michela (ex Riviera del Conero).

 

Dice il passenger manager Davide Chiesi: «Siamo riusciti a guadagnare quote importanti sull’Albania, ora da Bari controlliamo una quota del 35% di un mercato che lo scorso anno e in questi ultimi tempi ha segnato una forte flessione. Siamo cresciuti aumentando l’offerta, con una politica di pricing dinamico e di early booking». Tra le novità in arrivo, una nuova release del booking online B2B di Adria Ferries, mentre Frittelli Maritime Group SpA, gsa sia di Adria Ferries che di Minoan Lines, prepara il nuovo portale www.fmgferry.com, dove le agenzie potranno prenotare entrambi i vettori su un unico sistema.

Pad. 5 - St. 5106


Ultimi articoli in Speciale BMT