Giornale del 20 Aprile 2007 - Speciale Croazia & Slovenia

Il progetto fitness di Alpitour

OPERATORI

20-04-2007 NUMERO: 73

Invia
Dopo un anno di training, riprende a pieno regime AWFitness di Alpitour World Hotels & Resort. Un servizio professionale, confezionato dagli specialisti della società Twin Life, che offre un plus di qualità e benessere ai soggiorni in Sicilia e Sardegna.
Ad oggi, le strutture coinvolte nel progetto di “educazione motoria” sono tutte isolane: il Villaggio le Tonnare di Stintino, il Sighientu Village Hotels di Marina di Capitana, l’Abi d’Oru nel Golfo di Marinella, il Grand Hotel Capo Boi a Villasimius, l’Arenella Resort di Siracusa e il Club Hotel Baia di Tindari. La coordinatrice del progetto, Isabella Scursatone, soprannominata da alcuni “la regina del fitness”, spiega la differenza fra il programma firmato Alpitour World e il classico concept di sport in vacanza: «I nostri corsi - afferma con orgoglio - non sono tenuti dagli animatori, ma da istruttori professionisti con cui è possibile mantenersi in contatto, per consigli alimentari e quant’altro, anche al termine della settimana di soggiorno».
Le lezioni collettive del programma AWFitness sono suddivise in tre filoni. Il Moving che contempla esperienze di jogging, land walking - sulla spiaggia, sull’erba e nell’acqua, a seconda delle località - la marcia su terreno uniforme e il nuoto, con lezioni di avviamento dedicate ai bambini e corsi di perfezionamento per i più bravi. La sezione Armony, «che - spiega la coordinatrice - mira a sviluppare una maggiore consapevolezza corporea», si divide in stretching e pilates, ultima moda nelle palestre italiane. Al segmento Fitness appartengono, invece, discipline intramontabili come aerobica, acquagym e tonificazione.
«La nostra intenzione - dice ancora Isabella Scursatone - è cambiare la mentalità e creare una nuova filosofia di sport turistico: meno improvvisazione e più serietà nelle discipline, con un percorso settimanale a pagamento che in un paio d’ore al giorno offra una preparazione completa, oltre ai programmi personalizzati e alle lezioni acquistabili singolarmente».
Sotto il marchio Alpitour World non esiste ancora un vero e proprio villaggio tematico, tutto dedicato allo sport, ma la speranza espressa da Scursatone è «valorizzare questo segmento, e fare di AWFitness un volano di cambiamento».
www.alpitour.it
Roberta Rianna

Ultimi articoli in OPERATORI