Giornale del 22 Maggio 2014 - Speciale Sardegna - sfoglia il giornale

Chi ha paura della Sardegna?

Chi ha paura della Sardegna?

Speciale Sardegna

Tedeschi e spagnoli hanno premiato la Sardegna a Pasqua e durante i ponti. Ma gli agenti di viaggi intravedono all’orizzonte un’estate tiepida. L’isola sembra scontare un’immagine negativa di destinazione costosa, penalizzata dal caro-traghetti e dai collegamenti difficoltosi. Soprattutto se confrontata con altre località balneari italiane. E anche ora che tutto ciò non è poi più così vero, e si rincorrono offerte e promo, il cliché è duro a morire. La speranza è che nei prossimi giorni qualcosa torni a muoversi e la stagione disastrosa diventi solo un brutto ricordo. continua

L’Isola si vende da sé: la ricetta della ripresa

Speciale Sardegna

L’Isola si vende da sé: la ricetta della ripresa «Quando sono saltati i  t.o. generalisti hanno rischiato di inginocchiare molti dei nostri alberghi. È stato terribile, ma ora sembra che ce l’abbiamo fatta. Perché dalla crisi abbiamo imparato molto, e soprattutto a lavorare insieme. Solo tra marzo e aprile abbiamo raccolto un volume di prenotazioni doppio rispetto a tutto il 2013, e soprattutto domanda italiana»: parla Sandro Salerno, ad di STS, Sardegna Turismo Servizi, il consorzio costituito un anno fa dalle regionali di Confcommercio, Confesercenti, Confapi e Confindustria. continua

L’assessore Morandi parla al trade: «Qui è bello vivere»

Speciale Sardegna

L’assessore Morandi parla al trade: «Qui è bello vivere» A due mesi dal suo ingresso all’assessorato al Turismo della Sardegna, Francesco Morandi – subentrato a Luigi Crisponi – decide di parlare al trade. Planando sui temi cruciali del turismo sull’Isola, il neo assessore lancia un messaggio di fiducia: «I lunghi ponti e Pasqua hanno registrato un deciso incremento degli arrivi, soprattutto dall’estero. Con realismo – afferma – prevediamo un ulteriore aumento rispetto alla scorsa stagione». continua

E adesso le navi vanno

Speciale Sardegna

Il trade dice che la Sardegna è cara, e più di tutto i traghetti. GNV ha vinto il suo ricorso al Tar del Lazio contro l’Antitrust, che accusava le compagnie di aver fatto cartello nel 2011. Ma tant’è: navigare in Sardegna costa molto più di allora, ma soprattutto per chi prenota sotto data. Perché tutte le compagnie premiano l’early booking, le famiglie e i consorzi degli albergatori sardi con le negoziate da abbinare ai soggiorni. continua

Voli, un’estate in continuità

Speciale Sardegna

Con una fitta rete di collegamenti dall’Italia e dall’estero, in estate volare in Sardegna sarà più facile che mai. Saranno 87 – di cui 24 nazionali, 52 europei e il resto extra-Ue – gli aeroporti da cui imbarcarsi per Cagliari, Olbia e Alghero, che insieme potranno contare su 53 rotte con la penisola e 91 internazionali. Non mancano i voli a basso costo che collegano l’Isola a molti scali europei e operano anche servizi domestici. continua

‘Rivoluzione Mice’ in corso al Forte Village Resort

‘Rivoluzione Mice’ in corso al Forte Village Resort

Speciale Sardegna

Evoluzioni Mice per il Forte Village, il celebre complesso di Santa Margherita di Pula (Cagliari): la struttura dà avvio alla stagione con un Centro Congressi completamente rinnovato. Corollario leisure del complesso otto alberghi a 4 e 5 stelle (750 camere, 1.650 posti letto), 21 ristoranti (per grandi cene e incontri riservati) e la Thalasso del Forte. continua

L’estate a tema dell’Arbatax Park Resort

Speciale Sardegna

L’estate a tema dell’Arbatax Park Resort In una penisola privata sulla costa centro-orientale della Sardegna sorge l’Arbatax Park Resort. Situata su un’area di 60 ettari, la struttura ospita all’interno il Parco Naturalistico di Bellavista. Il resort include cinque hotel a 4 stelle. «Il fil rouge tra tutte le strutture è la preservazione dell’ambiente naturale, il rispetto per le tradizioni e la cultura dell’Ogliastra», spiega Angela Scanu Mazzella, proprietaria del complesso con il marito Giorgio. continua

Chia Laguna Resort,

forte richiesta per agosto

Speciale Sardegna

Momento positivo per il Chia Laguna Resort, situato nel sud della Sardegna. Dopo la buona partenza dello scorso 18 aprile, con due importanti manifestazioni sportive che hanno riempito il resort, la struttura sta registrando una forte richiesta per agosto «arrivata con molto anticipo rispetto allo scorso anno – sottolinea Danilo Ferrandino, direttore sales & marketing – e con buoni segnali anche per settembre». continua

Il 13 giugno, a Costa Rei

apre La Villa del Re

Speciale Sardegna

Natura selvaggia e servizi di lusso s’incontrano nel nuovo Hotel La Villa del Re, esclusivo e riservato 5 stelle a Costa Rei (località Castiadas, a est di Cagliari) che aprirà i battenti il 13 giugno. La struttura si trova all’interno di un’area protetta e affaccia direttamente sul mare. Nella prima fase gli ospiti avranno a disposizione 35 camere su 65, suddivise in diverse categorie: Superior, Deluxe e Junior Suite. continua