Giornale del 17 Aprile 2014 - Speciale Terme&Spa - sfoglia il giornale

Terme, un volàno per il turismo

Terme, un volàno  per il turismo

Speciale Terme&Spa

Nelle ‘acque’ c’è un tesoro: lo sapevano bene gli antichi, ora lo sanno anche gli specialisti del turismo e dell’hôtellérie di lusso, che nel wellness – moderna rivisitazione del turismo termale – trovano uno dei loro punti di forza. E soprattutto uno dei segmenti della domanda in più robusta e costante crescita, anzitutto a Oriente, sul filo di una tradizione antica quanto la nostra. Ma c’è ancora molto lavoro da fare, come ci hanno spiegato specialisti e ricercatori. continua

Otto strutture a confronto

Speciale Terme&Spa

Otto strutture a confronto Quali nuovi percorsi terapeutici? C’è un rinnovo degli stabilimenti? In quale chiave? Quali le opportunità per il turismo termale? Quale marketing? Difficoltà di distribuzione? Come potreste utilizzare il trade? Come presentarvi sulla scena internazionale? È quanto abbiamo chiesto a otto strutture termali italiane. Ecco le loro risposte. continua
Aquardens Verona Riccione Terme Terme Antica Querciolaia
Terme di Boario Terme di Chianciano Terme di Saturnia
Terme Felsinee Thermae Abano Montegrotto

Fiuggi: salute e leisure

Speciale Terme&Spa

L’acqua di Fiuggi – utilizzata da secoli – ha una efficacia terapeutica nella cura dei calcoli renali provata scientificamente. «E qui va fatta la prima distinzione tra l’idroterapia, che è la cura con una qualsiasi acqua, e la crenoterapia, ovvero la cura con acqua curativa come quella di Fiuggi», spiega il prof. Renato Del Monaco, direttore sanitario delle Terme di Fiuggi. continua

Strada Europea delle Terme

Speciale Terme&Spa

EHTTA è un’associazione basata sulla necessità di promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio termale, artistico e culturale in tutta Europa. La sua prima azione è stata la creazione della Strada Europea delle Città Termali Storiche: un percorso che collega idealmente il patrimonio storico e culturale delle città termali, promuovendo la qualità delle loro acque. continua

In Slovenia per le fonti termali naturali

In Slovenia per le fonti termali naturali

Speciale Terme&Spa

Le terme che utilizzano le sorgenti naturali presenti nelle profondità di un terzo del territorio della Slovenia «rappresentano oggi il prodotto turistico principale, e hanno contribuito allo sviluppo del turismo sanitario e del benessere del Paese», spiega Gorazd Skrt, direttore dell’ufficio del turismo sloveno in Italia. Nel totale in tutto il Paese sono 15 le fonti termali naturali, ognuna con indicazioni curative diverse. continua

Viaggi del benessere

Speciale Terme&Spa

Esempio di riuscita riqualificazione di un comparto termale è quello di Darfo Boario Terme. Obiettivo: rilanciare il turismo termale come turismo del benessere, con un’offerta a 360° che riesca a integrare l’offerta termale con quella della montagna tutto l’anno, portando un forte incentivo alla destagionalizzazione delle presenze. continua

Gli stabilimenti europei

Speciale Terme&Spa

Una rapida panoramica sui migliori stabilimenti termali presenti nel Vecchio Continente, dalla Francia all’Italia, dall’Austria alla Turchia, dalla Grecia alla Spagna, da Andorra al Belgio, alla Repubblica Slovacca. Ognuno con le sue caratteristiche peculiari, tutti meritevoli di citazione per la qualità offerta all’utente. continua

Lavit Hotels & Wellness, pacchetti spa all inclusive

Lavit Hotels & Wellness,  pacchetti spa all inclusive

Speciale Terme&Spa

Lavit Hotels & Wellness presenta decine di proposte per una vacanza dedicata alla ‘remise en forme’ sul sito lavithotels.com. Per esempio, il pacchetto proposto dal Grotta Giusti Resort Golf & Spa, nella campagna toscana, prevede che ogni dettaglio venga adattato alle esigenze personali dell’ospite, monitorato durante tutto il soggiorno attraverso il Sensewear Armband. continua

‘Acque’ in pillole

Speciale Terme&Spa

‘Acque’ in pillole Curiosità e notizie dal mondo delle terme e del benessere. Ad esempio, data la passione per le terme degli antichi romani, si ritiene che il termine ’spa’ sia un acronimo del latino ‘salus per aquam’, letteralmente ‘la salute attraverso l'acqua’. Secondo altri invece deriverebbe dalla cittadina belga Spa, nota per le sue acque minerali di cui beneficiavano anche gli stessi soldati romani. continua